Basket, la Dinamo sfida il Bologna

Dopo la pausa imposta dagli impegni della Nazionale, per la Dinamo Sassari Banco di Sardegna è tempo di rituffarsi nel campionato e di riprendere la corsa ai primi otto posti in classifica, quelli buoni per accedere alle Final Eight di Coppa Italia e staccare un biglietto per Firenze. Dopo una fase particolarmente negativa, il coach Vincenzo Esposito si aspetta che la pausa sia servita ai suoi ragazzi per ricaricare le energie e fare un po' d'ordine, soprattutto sul piano della tenuta mentale. Si riparte domenica alle 20.45 sul campo della Segafredo Virtus Bologna. "Al ritorno dalla pausa li ho visti bene, con un buon atteggiamento", conferma il tecnico casertano. "Ripartiamo con un calendario abbastanza tosto e siamo a due punti dalle squadre del gruppone che si contende la qualificazione alla Coppa Italia - afferma - per cui giochiamo una partita alla volta con la massima intensità e andiamo avanti, senza pensare a quello che è stato". A Bologna "andiamo per vincere, in questo momento ci manca quella serenità che possono dare solo le vittorie", è il suo grido di battaglia a poco più di 48 ore dal match. "È un campo difficile, importante, con una tifoseria calda e una squadra che una volta a regime e al completo ha le potenzialità per arrivare nelle prime quattro", è la sua valutazione. "La Segafredo ha giocatori esperti e di taglia fisica, non solo nei lunghi ma anche negli esterni - conclude - noi stiamo lavorando bene, giocheremo con la massima intensità, faremo del nostro meglio con concentrazione e mentalità".(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. Sardegna News
  3. La Nuova Sardegna
  4. SardiniaPost

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sorso

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...